Sport

Crotone-Inter 0-2: Skriniar e Perisic in gol, Spalletti a punteggio pieno

Crotone-Inter 0-2: Skriniar e Perisic in gol, Spalletti a punteggio pieno”

Che effetto mi fa la vetta solitaria per una notte? E' la prima volta nell'anno che esulto ed ho voluto fare la linguaccia ai miei collaboratori.

E' un quasi testa-coda il primo anticipo della 4.a giornata di Serie A, il Crotone - penultimo con 1 punto - ospita l'Inter, capolista a punteggio pieno seppur a pari merito con Juventus e Napoli. La manovra degli uomini di Spalletti è apparsa spesso lenta e poco incisiva, mentre i ragazzi di mister Nicola, supportati dal proprio pubblico hanno impostato la gara sul piano fisico vincendo non pochi duelli: Budimir e Tonev hanno scaldato i guanti di Handanovic già nel primo tempo, anche se l'unica occasione dell'Inter poteva essere letale: il diagonale di Joao Mario, nato da una ripartenza di Borja Valero ha sfiorato il palo.

Ore 16:42 - L'Inter passa in vantaggio al minuto 82 con Skriniar: caparbio lo slovacco che raccoglie la torre di Vecino punizione da sinistra, approfitta di un rimpallo e trova la zampata vincente rasoterra a beffare Cordaz.

Nella ripresa il Crotone prova ad alzare il baricentro e dopo 6′ è pericoloso con Tonev, ma Handanovic si supera e devia in corner il tiro ravvicinato di Tonev. La classifica non ci interessa, abbiamo fatto quello che dovevamo fare. "Ci aspettavamo una partita così, ma abbiamo saputo soffrire e colpire al momento giusto".

Il match inizia in modo fiacco: sia Inter che Crotone hanno il timore di non arrivare in fondo al match a causa di un caldo torrido. Oggi non era facile, il campo era difficile e non ci siamo espressi benissimo, ma la cosa importante era la vittoria.

NUOVO LEADER? - "Skriniar è un calciatore perfetto, mai in difficoltà". Ci siamo fidati subito di lui. "Meglio di Rudiger? Skriniar è un po' diverso, ma è meglio non averli avversari".



Сomo è

Ultimo




Raccomandato