Salute

De Magistris con Ambasciatore Razov nell'incontro a Palazzo San Giacomo

De Magistris con Ambasciatore Razov nell'incontro a Palazzo San Giacomo”

Un lungo e cordiale colloquio ha preceduto gli eventi celebrativi dei 240 anni di amicizia diplomatica tra la città di Napoli e la Federazione Russa.

A Palazzo San Giacomo si sono incontrati il Sindaco di Napoli Luigi de Magistris e l'Ambasciatore Plenipotenziario della Federazione Russa in Italia, Sergey Sergeevich Razov, accompagnato dal Console a Napoli Vincenzo Schiavo.

Non è mancato un passaggio sul sindaco di Benevento, Mastella, che ha annunciato che farà il sindaco di strada alla De Magistris in caso di condanna. Il sindaco di Napoli è stato questa mattina ospite del Circolo della Stampa per per presentare il suo ultimo libro "La città ribelle", un racconto, corredato dai contributi di intellettuali come Erri De Luca e Maurizio De Giovanni, del cambiamento della città nei sei anni di governo di quello che dai più viene definito il sindaco Masaniello o il Salvini del Sud.

"Ridando forza alla nostra terra si crea lavoro per tutti, lo prova l'inversione del trend che si registra a Napoli dove in questi anni si sono creati migliaia di posti di lavoro e strutture ricettive che 6 anni fa erano chiuse impiegano oggi 30-40 persone".

Le prime pioggie dal sapore autunnale hanno messo in ginocchio la città di Napoli. La città è messa in gabbia come se il governo dicesse 'vediamo questo cristiano quanto regge sott'acqua'. "Napoli è Inferno, ma finalmente anche Purgatorio e Paradiso, e al di là della storia che non funziona niente, nel 2019 avremo 15mila atleti per le Univesiadi grazie alle quali tra un anno e due o tre mesi saranno pronti tutti gli impianti sportivi di Napoli che dopo i giochi potremo restituire alla città e ai giovani". "Le sue inchieste? Non fa politica, lui fa parte di una magistratura seria e autonoma". Intanto, ieri, durante la direzione regionale del Pd, la segretaria Assunta Tartaglione ha usato parole di fuoco verso il primo cittadino di Napoli, accusandolo di voler distruggere l'Anm, a differenza del governo che sta facendo di tutto per salvare l'Eav: "Stiamo usando forze nostre per salvare l'Anm, senza alcun contributo dal Governo - puntualizza - a differenza dell'Eav che ha ricevuto 650 milioni di euro dallo Stato". La Tartaglione e gli altri deputati, invece di lanciare accuse false, farebbero bene a tutelare quei territori in cui sono stati nominati. "Un magistrato serio, onesto che può fare solo bene all'Irpinia". "Tartaglione negli ultimi sei anni non l'ho mai vista". Perché - si domanda il sindaco - non organizzare meglio una rete di mobilità nella regione Campania? Perché non far venire i turisti per qualche giorno in queste zone così belle?



Сomo è

Ultimo




Raccomandato