Sport

Formula 1 Singapore, Vettel è un lampo nella notte: pole position!

Formula 1 Singapore, Vettel è un lampo nella notte: pole position!”

Il tedesco della Ferrari è ottimista ma cauto in vista della gara di domani: "Non so come andrà domani ma sono contento di aver preso una pole che questa macchina si meritava".

La serrata e avvincente lotta per il titolo tra Vettel ed Hamilton ha riaccesso l'interesse generale.

"Non mi aspetto mai di essere quinto - ha spiegato Hamilton subito dopo il deludente Q3 - e, anche se pensavo che le Red Bull sarebbero state veloci, speravo di avere comunque delle piccole possibilità di lottare con le Ferrari".

Parlando di numeri, Vettel ha vinto quattro volte a Singapore: nel 2011, 2012, 2013 ed in quel 2015 che lo portò a far suonare l'inno italiano sul podio per ben tre volte. Fernando Alonso può finalmente spremere al meglio la propria vettura in una pista come Singapore e lo fa: 4° tempo per lui a mezzo secondo da Verstappen. Il pilota della Red Bull era stato il migliore anche nelle terze libere. L'ultimo giro non è stato eccezionale ma siamo lì. La sessione è stata momentaneamente interrotta dopo circa mezz'ora a causa dell'incidente di Marcus Ericsson, che ha danneggiato la sua Sauber finendo contro le barriere.

Oggi Vettel ha ottenuto il risultato sperato, ma il GP a Singapore è lunghissimo e si svolge in condizioni atmosferiche proibitive per i piloti, con temperature e umidità elevate. In generale, si parla sicuramente di più di un pit-stop, a seconda delle dinamiche di gara. Notizia curiosa e che farà certamente discutere è invece l'annuncio dato da Nico Rosberg: il campione del mondo in carica è diventato manager di Robert Kubica, con l'evidente obiettivo di riportare il pilota polacco in Formula 1. Non a caso infatti, proprio sul circuito di Marina Bay si corre in notturna per esigenze televisive. Alle sue spalle a circa 4 decimi le due Red Bull di Verstappen e Ricciardo, poi l'altra Ferrari di Raikkonen e le due Mercedes, attardate.

Ecco gli orari per seguire il weekend di gara a Marina Bay. Intervistato dal 'Corriere della Sera', Vettel ha dichiarato: "Hamilton?". Anche Kimi, ha fatto intravedere qualcosa, girando tra l'1:47 e l'1:48.



Сomo è

Ultimo




Raccomandato