Salute

Intossicazione da botulino: tre ricoveri all'ospedale 'Cardarelli' di Campobasso

Intossicazione da botulino: tre ricoveri all'ospedale 'Cardarelli' di Campobasso”

Si tratta di una donna e dei suoi due figli, che avrebbero mangiato alimenti contaminati dalla pericolosa tossina. Hanno accusato i sintomi al termine di un pasto.

E' molto probabile che i tre abbiano mangiato insieme un alimento contenente il batterio Clostridium botulinum, pericolosissimo per la salute dell'uomo se non addirittura letale. I campioni delle analisi sono stati inviati all'Istituto superiore di sanità (Iss) in attesa dei riscontri. Al momento sono ricoverati presso il reparto di Malattie Infettive di Cardarelli di Campobasso sotto stretta osservazione dei medici. Il ragazzo, 21 anni, che presenta una sintomatologia più seria, in via strettamente precauzionale è stato trasferito in Rianimazione.



Сomo è

Ultimo




Raccomandato