Intrattenimento

Kidding: Jim Carrey protagonista della serie di Michel Gondry

Kidding: Jim Carrey protagonista della serie di Michel Gondry”

Jim Carrey ha commosso il mondo con il documentario Jim & Andy a Venezia 74 in cui si è aperto in un modo assolutamente inedito.

A 13 anni di distanza dal cult Se mi lasci ti cancello, Michel Gondry e Jim Carrey tornano a lavorare insieme, stavolta per una serie tv targata Showtime e intitolataKidding. Jim Carrey aveva dichiarato di essersi allontanato per un po' dal mondo di Hollywood e del cinema, infatti è dal 2014 che non ha un ruolo da protagonista assoluto con Scemo & + Scemo 2 se si esclude una parte in The Bad Batch dello scorso anno. Una grandissima soddisfazione dunque per l'artista che sembra aver superato dei duri momenti di difficoltà. Quando la sua vita e la sua amata famiglia (una moglie, due figlie e il padre) iniziano a implodere, Jeff non troverà nessun racconto fantastico o fiaba o pupazzo in grado di guidarlo attraverso la crisi, la situazione sta degenerando molto più in fretta di quanto lui riesca a farne fronte.

Ma la notizia ancor più importante è che a dirigere Carrey in questa comedy in 10 episodi sarà Michel Gondry, il regista di Se mi lasci ti cancello (premio Oscar per la miglior sceneggiatura originale), che all'attore affidò uno dei migliori ruoli della sua carriera, al fianco di Kate Winslet. Lo showrunner e autore della puntata pilota è invece Dave Holstein, già sceneggiatore della serie Weeds.



Сomo è

Ultimo




Raccomandato