Intrattenimento

Morto Dean Stanton, recitò in Alien e nel Padrino

Morto Dean Stanton, recitò in Alien e nel Padrino”

Harry Dean Stanton, uno degli attori preferiti del regista David Lynch, è morto negli Stati Uniti a 91 anni.

Originario del Kentucky, secondo Variety, Harry Dean Stanton è morto per cause naturali presso l'ospedale Cedars-Sinai Hospital di Los Angeles.

Tra i vari ruoli da protagonista che interpretò Harry Dean Stanton va ricordato soprattutto Travis in 'Paris, Texas' di Wim Wenders del 1984. Ma sono davvero tantissimi i film nei quali Harry Dean Stanton recitò nella sua lunga carriera, con la preferenza di lavori indipendenti e cult. Oltre ad averlo voluto in capolavori come Cuore selvaggio e Inland Empire, infatti, quest'ultimo gli ha regalato (o meglio: resuscitato) un ultimo ruolo memorabile nel recente revival di Twin Peaks: quello di Carl Rodd, proprietario del Fat Trout Trailer Park già precedentemente apparso in Fuoco cammina con me. Se n'è andato un grande. Non c'è nessuno come Harry Dean. Tutti lo amavano. E a ragione. Era un grande attore (in realtà più che grande) e un grande essere umano - anche troppo per essergli accanto! "Tanto amore per te ovunque tu sia adesso!" sono le parole che il regista ha dedicato al suo amico e collaboratore.

Quest'anno, durante la messa in onda, Twin Peaks ha dovuto salutare anche un'altra sua attrice, Catherine Elizabeth Coulson, l'enigmatica Signora Ceppo Margaret, il cui personaggio è stato fatto uscire di scena proprio per ricordare l'interprete deceduta due anni fa.



Сomo è

Ultimo




Raccomandato