Esteri

Roma. Oggi trasporto pubblico a rischio

Roma. Oggi trasporto pubblico a rischio”

Dunque, lo sciopero previsto per la giornata di oggi riguarderà la società dei trasporti Atac e le reti periferiche di Cotral e Roma Tpl e nello specifico sarà di 4 ore ovvero dalle ore 8:30 alle ore 12:30, durante le quali non sarà previsto il servizio di bus, filobus e tram metropolitane e delle ferrovie regionali Roma- Lido, Termini Centocelle e Roma Civita Castellana Viterbo. Il servizio pubblico, nella Capitale, potrebbe far registrare disagi per i pendolari e per i turisti nella fascia oraria mattutina che andrà dalle ore 8:30 alle ore 12:30.

Giornata di sciopero quella di oggi, martedì 12 settembre e nello specifico pare che si tratterà di uno sciopero del trasporto pubblico che interesserà la capitale. Per coloro che si sono spostati coi mezzi pubblici i disagi sono stati rappresentati, oltre che dai rallentamenti e difficoltà della circolazione, anche per la chiusura temporanea delle stazioni Lepanto, Ottaviano e Repubblica della metro A e Palasport, Fermi e Laurentina. Alcune sigle si sono tirate indietro, revocando lo sciopero dopo l'incontro con il Campidoglio sul concordato preventivo, causa scatenante dell'agitazione (leggi il nostro articolo per approfondire) ma alla fine la mobilitazione ci sarà. Dopo l'incontro di giovedì 7 settembre con l'assessore alla Mobilità, Linda Meleo, le altre sigle sindacali (Sul-Ct, Utl, Fast-Confsal), hanno deciso di sfilarsi. POssibili riduzioni di corse e sospensioni di linee anche per bus e tram.

Lo sciopero del personale di Atac, indetto dai sindacati Orsa Tpl e Faisa Confail, durerà 4 ore: dalle ore 8.30 alle ore 12.30.

L'organizzazione sindacale Cambia - Menti M410 ha invece proclamato uno sciopero di 4 ore: i lavoratori incroceranno le braccia dalle ore 12,30 alle 16,30.



Сomo è

Ultimo




Raccomandato