Sport

Sarri progetta un Napoli inedito: "Forse Milik con Mertens"

Sarri progetta un Napoli inedito:

Hamsik per me è insostituibile, ha la capacità di giocare tra le linee, qualità che non ha nessuno dei nostri centrocampisti. Perciò lo sostituisco sempre, è l'unico modo per farlo riposare un po' e tenerlo fresco per le partite successive.

Nelle ultime gare ha inciso anche una questione atletica? Scudetto? Fin'ora il Napoli è stato una macchina perfetta, in campo mostra un equilibrio e una maturità che l'anno scorso non aveva, è una splendida squadra che ora ha una fiducia che le consente di poter lottare per il titolo. Non credo neanche sia un salto di qualità, a me piace comunque giocare bene per 90' e non per 40 o 50'.

I dati in nostro possesso sono positivi, ma il calendario non ci aiuta con dieci giorni di nazionali e non ti puoi allenare in vista delle gare ogni tre giorni. Le squadre che hanno le coppe non possono allenarsi, questo calendario è una follia. E' normale che inizi ad avere spazio anche se in questo momento Mertens ha qualcosa in più. "Non sono molto soddisfatto delle ultime due gare, se continuiamo così in futuro soffriremo". Ha giocatori importanti, domani dovremo fare il nostro gioco e creare opportunità in attacco. Posso confermarvi che il girone è molto duro, c'è il campione olandese e il campione ucraino e poi la forza del City la conoscono tutti. E' un girone non semplice.

Ha letto cosa ha detto Raiola su di lei? Via da Napoli? Mi trova lui la squadra (ride, ndr), è una supposizione sua basata su qualche sua conoscenza del mercato, ma io in questo momento è l'ultima cosa a cui penso. Giocare in Champions è una soddisfazione enorme, poi abbiamo tante partite affascinante.

"Il silenzio stampa non è dipeso da me, l'ha deciso la società ed essendo un dipendente l'ho rispettato". "Qui c'è da pensare partita per partita, non a giugno".

Lettori di Tuttomercatoweb, buonasera e benvenuti alla diretta testuale della conferenza stampa di Maurizio Sarri da Kahrkiv alla vigilia della sfida di domani contro lo Shakhtar.



Сomo è

Ultimo




Raccomandato