Sport

Sassuolo, Lirola: "Conosco bene la Juve, possiamo farle male"

Sassuolo, Lirola:

E' questa la ricetta di Pol Lirola per rendere la vita difficile alla Juventus, attesa al Mapei Stadium domenica all'ora di pranzo. Lui, calciatore giovane e di prospettiva. "Ho tanta voglia di giocare questa partita anche perché l'anno scorso non ho potuto esserci né all'andata né al ritorno".

Infine, un commento su Falcinelli, ancora a secco: "Diego è un grande attaccante, l'anno scorso si è visto con tutti i gol che ha fatto". Queste le parole dell'esterno classe 1997 nella conferenza stampa di avvicinamento al campionato. Grande rapidità nello stretto, esplosività, ottimo controllo e una buona tenuta anche nelle lunghe distanze. Dai consigli di Di Francesco all'attuale avventura con Bucchi, "Col nuovo modulo mi trovo con più libertà di andare in attacco e di fare movimento". Possiamo far male alla Juve ma sappiamo anche che è una delle squadre più forti del campionato. Ma devo anche aiutare a difendere. Prosegue intanto la preparazione del Sassuolo in vista del lunch match contro i campioni d'Italia. Con l'Atalanta ce l'abbiamo messa tutta. Servirà la gara perfetta. Le idee ci sono e sono diverse, ma l'uomo più seguito pare sia una vecchia conoscenza juventina. "Devi essere concentrato al 100% e dare il massimo".

Lirola ha detto di essere felice di poter tornare alla Juventus, ed il suo agente Bruno Zandonado ha detto che il calciatore prima o poi potrebbe realmente rivestire la maglia bianconera, dove ha giocato diversi anni nelle giovanili.



Сomo è

Ultimo




Raccomandato