Esteri

Secondigliano, blitz antidroga alle Case Celesti

Questo il bilancio del blitz dei carabinieri nella case celesti di Secondigliano.

Due chili di eroina, oltre 2 chili e mezzo di cocaina, mezzo chilo di metanfetamina, un altro paio di chili di sostanze varie, tra cui metanfetamine e sostanze da taglio. Nei quartieri droga nascosta nel contatore. I militari sabato sera hanno fatto irruzione in una delle piazze di spaccio più renumerative della zona, sequestrando oltre 7 chili di droga di vario tipo. Il deposito dello stupefacente era ubicato sull'ultimo pianerottolo della Scala B dell'Isolato 6, all'interno di un contenitore di metallo a scorrimento dotato di apertura telecomandata, abilmente occultato in una intercapedine ricavata a fianco del vano ascensore.

Approfondimenti anche su di una sorta di registro contabile della piazza di spaccio, ritrovato insieme al materiale.



Сomo è

Ultimo




Raccomandato