Salute

Travolta nella notte da un treno. Muore una 43enne a Salerno

Travolta nella notte da un treno. Muore una 43enne a Salerno”

Tragedia nel Salernitano, dove una donna di 43 anni è rimasta uccisa travolta da un treno.

E' accaduto tra le stazioni della metro di Pastena e Torrione a Salerno.

Una donna, originaria di Avellino, si è tolta la vita lanciandosi contro un treno in transito sulla linea che collega Salerno a Battipaglia. I macchinisti dell'Intercity partito dalla Sicilia e diretto a Torino hanno raccontato di averla vista ma di non aver potuto fare niente per evitare l'impatto. Inutili i soccorsi: la donna è morta sul colpo. È stato poi il medico legale chiamato dalla procura a dichiarare il decesso e consentire, dopo il via libera del magistrato di turno, la rimozione del cadavere. Alcuni iniziali accertamenti, eseguiti presso i parenti della donna, avrebbero consentito agli investigatori di ipotizzare che la 43enne avesse dei problemi familiari che l'avrebbero indotta al suicidio.

Il traffico ferroviario è stato bloccato per ore per permettere agli uomini della scientifica i rilievi del caso. Gli inquirenti stanno cercando di ricostruire la dinamica dell'incidente e le ultime ore di vita della vittima.



Сomo è

Ultimo




Raccomandato