Finanza

Turismo: 'Viaggiare in Italia', al via nuovo piano mobilità

A presentarlo sono stati oggi i ministri delle infrastrutture e Trasporti, Graziano Delrio, e il ministro dei Beni Culturali, Dario Franceschini. "Con il 'Connettere l'Italia' il governo dimostra di credere fermamente nella cultura e nel turismo come asset fondamentali per lo sviluppo economico e sociale del Paese". Nel 2016, inoltre, il numero di viaggiatori in Italia ha superato - per la prima volta dal 2010 - i 66 milioni, con un aumento di 8 milioni rispetto al 2015. I turisti hanno generato una spesa di oltre 45 miliardi di euro sul territorio nazionale.

Il nuovo Piano disegna un modello basato sulle porte di accesso del turismo in Italia: porti, aeroporti e stazioni ferroviarie, particolarmente rilevanti per il turismo internazionale, e interconnesse alle reti locali e nazionali.

- Promuovere modelli di mobilità turistica ambientalmente sostenibili e sicuri.

Il piano ha un carattere straordinario e si colloca in un momento di transizione finalizzato ad istituzionalizzare la collaborazione sinergica tra Mit e Mibact. Gli interventi attiveranno una mole importante di risorse con diversi strumenti di programmazione.



Сomo è

Ultimo




Raccomandato