Esteri

Abusi su tre bimbe, arrestati zio e amico di famiglia

Abusi su tre bimbe, arrestati zio e amico di famiglia”

Orrore a Roma dove due uomini avrebbero costretto tre bimbe a subire abusi sessuali.

In Italia, nel 2016, secondo quanto emerge dal Dossier della Campagna "Indifesa" di Terre des Hommes, 5.383 minori sono stati vittima di violenza; una media di circa 15 bambini ogni giorno. Per questo motivo, sono finiti in manette un romano di 37 anni e un albanese di 43 anni, zio e amico di famiglia delle vittime.

Le indagini sono state affidate alla Quarta Sezione della Squadra Mobile di Roma, che si è trovata tra le mani un'inchiesta per niente facile, vista l'età delle protagoniste-vittime.

Su di loro, gli accertamenti da parte della squadra mobile che avrebbe appurato come gli abusi avvenissero all'interno dell'abitazione, durante l'assenza dei genitori. La strategia di due soggetti era tesa a carpire la fiducia delle vittime, che spesso venivano confuse, fino a far pensare che gli atti sessuali subiti non fossero altro che innocenti manifestazioni d'affetto.

L'attività istruttoria svolta, basata essenzialmente sui racconti delle persone offese, confermata dai riscontri ottenuti attraverso l'attivita' tecnica, ha consentito di acquisire elementi gravi univoci e concordanti che hanno portato all'applicazione delle misure sopra citate.



Сomo è

Ultimo




Raccomandato