Finanza

Alla Siria non riesce il miracolo: Australia avanti grazie a Cahill

Alla Siria non riesce il miracolo: Australia avanti grazie a Cahill”

Già, perché lo sport ha il potere di regalare gioie e anche un sorriso persino a un Paese devastato dalla guerra come la Siria.

L'Australia batte 2-1 la Siria nei tempi supplementari e conquista così l'accesso ai play-off intercontinentali per i Mondiali, dove sfiderà la quarta del girone CONCACAF. Al di là della comprensibile delusione per il risultato, per i siriani si tratta di un traguardo insperato, che apre nuovi scenari e innesca una voglia incontenibile di football. L'andata si era conclusa sull'1-1.

La Siria potrebbe ancora agguantare il pari, ma una punizione di Al Soma da fuori area si stampa sul palo alla sinistra del portiere australiano, spegnendo i sogni della Siria. Sperando che, in quel caso, possa davvero esserci il lieto fine.



Сomo è

Ultimo




Raccomandato