Scienza

Chrome Web Store AdBlock Plus malware

Chrome Web Store AdBlock Plus malware”

Ad accorgersene per primo l'utente Twitter SwiftOnSecurity che ha postato alcune immagini della versione incriminata sottolineando la difficoltà di stabilire la differenza con il vero Adblock a causa di una grafica pressoché identica e dell'utilizzo delle stesse note descrittive. Le funzioni finali sono le medesime ma Adblock è sviluppato da Michael Gundlach. Infatti, un'estensione chiamata AdBlock Plus - esattamente come il celebre servizio che consente di bloccare le pubblicità indesiderate - ha per qualche tempo circolato indisturbata sul Chrome Web Store, traendo in inganno più di 37 mila utenti. Questa volta non si tratta del sistema operativo Android e del Google Play Store (ultimamente molto criticato per via delle falle di sicurezza e della presenza di virus come Bankbot, nascosto nel codice del gioco Jewel Star Classic), ma del Chrome Web Store.

Per poter verificare se il proprio software di estensione è malevole basta semplicemente vedere i suoi effetti. Pagine fastidiose, continui Pop-up con messaggi allarmanti che invitavano ad installare altri software sono i principali sintomi di questo Malware.



Сomo è

Ultimo




Raccomandato