Finanza

Crac Cirio: pg Cassazione, ridurre condanne a tutti

Crac Cirio: pg Cassazione, ridurre condanne a tutti”

Il crac Cirio nella giornata di oggi torna prepotentemente sulle cronache nazionali: nell'ultima udienza con il terzo grado di giudizio davanti alla Cassazione, i giudici hanno stabilito la condanna a Cesare Geronzi per 4 anni, mentre per Sergio Cragnotti il processo è da rifare - annullata la condanna con rinvio a nuovo processo - con notevole soddisfazione per l'ex presidente della Lazio.

Per il crac della Cirio la Cassazione ha reso definitiva la condanna a 4 anni di reclusione per il banchiere Cesare Geronzi ed in parallelo ha disposto un nuovo processo per il patron del gruppo agroalimentare, Sergio Cragnotti. Anche se non quantificato, è più sostanzioso l'alleggerimento di pena che, secondo Iacoviello, dovrebbe essere concesso per Geronzi, per il quale è stato chiesto l'annullamento senza rinvio per la vicenda Eurolat. Sempre con riferimento a Geronzi e agli altri ex funzionari della Banca di Roma condannati, Pietro Celestino Locati e Antonio Nottola, è stata chiesta anche la conferma della bancarotta per distrazione per la vicenda Bombril, relativa alla partecipazione di Banca di Roma nella società lussemburghese del gruppo Cragnotti. E' un "risultato straordinario", ha detto il suo legale Massimo Krogh.

Ad avviso del Pg, in generale, "non basta il consenso della banca all'operazione di finanziamento richiesta dall'imprenditore per considerare Geronzi come colui che ha consentito alla distrazione tramite l'autorizzazione all'operazione". Per quanto riguarda invece la posizione di Cragnotti, il Pg ha chiesto l'annullamento senza rinvio solo per uno dei capi di imputazione, quello relativo ai finanziamenti dati alla squadra di calcio della Lazio. Per i rimanenti capi d'imputazione, il Pg ha chiesto l'inammissibilità del ricorso. La Corte, presieduta da Maurizio Fumo, potrebbe concludere già questa sera l'esame dei ricorsi altrimenti, se avrà bisogno di andare avanti domattina, il verdetto slitterà.



Сomo è

Ultimo




Raccomandato