Esteri

Giornata coming out, flash mob a Bari

Giornata coming out, flash mob a Bari”

L'iniziativa rientra nel "Coming out day", una giornata, istituita nel 1988, dedicata alla celebrazione del momento attraverso cui ogni persona gay, bisessuale, lesbica, transessuale è dovuta passare: il COMING OUT, cioè la dichiarazione agli altri (parenti, amici, colleghi) di ciò che si è autenticamente.

"Fare Coming out nella provincia di Ragusa è ancora complesso". Deriva dall'espressione inglese "coming out of the closet", letteralmente "uscire dal nascondiglio".

"La giornata del Coming Out - dichiara Daniela Lourdes Falanga, presidente di Arcigay Vesuvio Rainbow di Torre Annunziata - ci ricorda come sia fondamentale esternare il diritto alla vita secondo la propria identità sessuale, e quanto questo sia determinate per ogni persona che voglia vivere una vita felice".

Con più di 50 star internazionali che hanno partecipato - da musicisti a comici, da atleti ad influencer - condividendo storie emozionanti e stimolanti di coming out, la campagna è composta di brevi video da 60 secondi disponibili sulle piattaforme lineari, digitali e social di tutto il mondo e sui canali tv inclusi MTV, VH1, Logo, BET, Channel 5 e Comedy Central.

Tra le città in cui saranno affissi i manifesti della campagna, oltre a Napoli anche Torre Annunziata. "A quelle persone diciamo che la visibilità è la prima conquista e che l'invisibilità è un effetto più o meno consapevole della vergogna che il nostro mondo, in cui l'eterosessualità si dà per scontata, inietta nelle persone che eterosessuali non sono". Il coming out è una liberazione e per molti e molte che oggi lo guardano a posteriori, è un ricordo straordinario, una rinascita che vale la pena raccontare. Questa forza può spronare tutte e tutti a liberarsi delle catene che legano a preconcetti e stereotipi e vivere la propria vita con maggiore serenità.



Сomo è

Ultimo




Raccomandato