Finanza

Italia, faccia a faccia tra giocatori: escluso Ventura

Italia, faccia a faccia tra giocatori: escluso Ventura”

Certo, fallire quell'appuntamento che abbiamo sempre raggiunto (ad eccezione dell'edizione 1958) sarebbe una mazzata tremenda per la credibilità di un movimento che viene da due eliminazioni consecutive al primo turno, ma il futuro se possibile è ancora più cupo.

Eccoci qui, a parlare di una disfatta, l'ennesima di una Italia irriconoscibile: una squadra, la nostra, che negli ultimi anni ha avuto numerose difficoltà a livello tecnico, con una qualità che man mano è andata scemando dopo gli addii alla #Nazionale e al calcio di giocatori del calibro di Pirlo, Totti, o dai meno recenti addii di Del Piero, Camoranesi, Toni o Cannavaro. Al confronto non avrebbe preso parte il Ct, anche se al al corrente.

Nemmeno un impegno sulla carta agevole come il match interno con la Macedonia è stato sufficiente a centrare l'aritmetica certezza dell'accesso degli spareggi, da conquistare anche solo con un pareggio in Albania. C'è un limite a tutto, serve un po' di rispetto nell'affrontare queste partite. Dobbiamo venire fuori da questa crisi il più in fretta possibile con orgoglio, determinazione, senso di responsabilità. Non solo perché la prestazione è stata nettamente al di sotto delle aspettative, ma soprattutto perché si rischia di mettere in discussione il Mondiale 2018. Questo è il nostro obiettivo. L'analisi di Giorgio Chiellini: "Peccato per la vittoria sfumata, eravamo anche riusciti a sbloccarla ma non abbiamo saputo gestire il risultato nel migliore dei modi, potevamo essere più attenti in fase difensiva a non concedere occasioni agli avversari, anche l'1 a 0 sarebbe andato benissimo". Va bene che mancano elementi importanti come De Rossi, Verratti e Belotti ma assolutamente non necessari per battere una nazionale che attualmente occupa il 103^ posto nel ranking mondiale UEFA e che era già eliminato da ogni discorso per la qualificazione.

Punto molto sul gruppo, sul dimostrare in campo cosa vuol dire essere albanese. Dobbiamo guadagnarci gli applausi'.



Сomo è

Ultimo




Raccomandato