Scienza

Phil Spencer spiega l'importanza della retrocompatibilità Xbox One

Phil Spencer spiega l'importanza della retrocompatibilità Xbox One”

"Vedo i giochi come una forma d'arte". I giochi per console rischiano di andare persi alla fine di una generazione e non è corretto. Può essere complicato provare quelli del passato, eppure c'è da imparare da ciò che abbiamo giocato da ragazzini. "I possessori dei contenuti hanno sicuramente buone prospettive per fare affari, ma da giocatore penso che sia bello poter comprendere come la nostra arte si sia evoluta".

Una delle funzionalità più interessanti che Xbox One offre rispetto alla concorrenza è, di certo, la retrocompatibilità con gran parte dei principali gioci di Xbox 360, che attualmente hanno superato quota 400.

Siete d'accordo con la filosofia di Phil Spencer?



Сomo è

Ultimo




Raccomandato