Esteri

Se ti abboni a Sky pirata rischi galera e multa

Se ti abboni a Sky pirata rischi galera e multa”

Lo dimostra la sentenza cassazione per evasore canone Sky che è stato condannato a 4 mesi di carcere più una multa di 2 mila euro. Peraltro il "giochetto" non è gratuito perché il "fruitore" non paga Sky ma paga (a prezzi ovviamente inferiori) il tizio che vende abusivamente i codici. Card Sharing, per la quale la Corte d'Appello aveva a sua volta confermato quella di primo grado.

Il primo caso di reato di card sharing sanzionato dalla Cassazione riguarda un palermitano di 52 anni che avrebbe installato un impianto decoder, collegandolo alla rete domestica e all'impianto satellitare ma senza regolare smart card.

Quando era stata perquisita casa sua, l'imputato aveva dichiarato di aver acquistato via Internet i codici, senza però avere nulla che lo dimostrasse. Questo non gli ha permesso di evitare la condanna perché il reato commesso consiste nella violazione della legge sul diritto d'autore del 1941 - art. 171 octies l.633/1941.

La Suprema Corte ha sottolineato che questa procedura rappresenta una frode "del mancato pagamento del canone".



Сomo è

Ultimo




Raccomandato