Esteri

Anonymous: dati rubati a ministeri, Palazzo Chigi e Ue

Anonymous: dati rubati a ministeri, Palazzo Chigi e Ue”

Tra i documenti anche uno scambio di mail tra funzionari di palazzo Chigi e appartenenti alle forze di polizia relativa alla visita del premier Gentiloni domani a Bologna.

"Governo corruttore di democrazia - prosegue il post - la rivoluzione passa anche qui, inarrestabile, il cui ideale conosce ora i vostri nomi, i vostri contatti telefonici, le vostre residenze". "Le attività d'indagine tecniche avviate nell'immediato - precisa la Polizia - non hanno al momento evidenziato ulteriori compromissioni di sistemi informatici istituzionali". Gli hacker annunciano di avere fotocopie dei "documenti personali, di quelli dei vostri parenti ed amici, contratti di lavoro, contratti d'affitto, buste paghe e molto altro. Ma difendere chi? Difendere i propri cittadini o un governo che imbarazza le stesse forze di difesa?", scrivono gli hacker.



Сomo è

Ultimo




Raccomandato