Intrattenimento

Anticipazioni puntate fiction La strada di casa Rai 1

Anticipazioni puntate fiction La strada di casa Rai 1”

La serie, che vede alla sceneggiatura un altro bergamasco, il romanese Francesco Arlanch, racconta la storia di Fausto (interpretato da Boni) carismatico imprenditore agricolo che, entrato in coma dopo un gravissimo incidente stradale, si risveglia dopo cinque lunghi anni e ritrova accanto a sé un mondo, il suo, profondamente cambiato. Fausto si risveglierà dal coma ma non ricorderà molto.

Metaforicamente, in Morra c'è una sorta di personificazione dell'archetipo di Ulisse, che torna a casa dopo anni di lontananza e deve ricostruire i suoi legami familiari e riconquistare la sua autorità: il Morra-Ulisse scopre che il suo Telemaco ha preso le redini della sua azienda e che la sua Penelope non gli è stata fedele, ma soprattutto deve riscoprire se stesso in un viaggio a ritroso nei ricordi, come ha spiegato in conferenza stampa Alessio Boni.

Nel cast di questa serie ci saranno attori importanti come con Alessio Boni, Lucrezia Lante Della Rovere, Sergio Rubini, Thomas Trabacchi, Eugenio Franceschini, Christiane Filangieri e molti altri. La caratteristica principale della Cascina Morra (questo è il nome dell'azienda) è di dare lavoro agli abitanti di tutte le zone circostanti. La sua azienda si sta preparando a raccogliere quintali di pannocchie per sfamare i bovini presenti nelle stalle. È una festa per la famiglia, i dipendenti, l'intero territorio. Durante la notte della festa si verifica però l'incidente, e da quel momento tutto cambia. In questo senso era un sistema patriarcale il suo, perché si affida solo ai suoi collaboratori per mantenere la sua azienda, mentre non c'era dialogo con la famiglia: quando succede il patatrac dell'incidente si resetta tutto come per un computer, dopo 5 anni non riconosce più la sua famiglia e una serie di cose lo portano a scoprire chi è e che quello che è non gli piace.

La strada di casa: Fausto riapre gli occhi in ospedale. Milena, la secondogenita, è in partenza per il Canada. Viola, la più piccola, è ora un'adolescente irrequieta e c'è pure un figlio concepito la notte dell'incidente.

Qualcosa però è rimasto uguale al passato. C'è qualcuno che non ha mai creduto alla sua rettitudine ed è Ernesto Baldoni (Sergio Rubini), l'ex direttore del distretto convinto che Fausto abbia ucciso Paolo e ne abbia occultato il cadavere. Fausto finalmente è a casa, e alla riabilitazione fisica si aggiunge quella psicologica. Rìcordava infatti un'azienda solida, una famiglia felice, ma i suoi sono ricordi giusti o uno scherzo della sua mente?. Fausto ha così l'occasione per fare i conti con un passato disseminato da fatti poco chiari, un presente complicato e un futuro tutto da disegnare.



Сomo è

Ultimo




Raccomandato