Salute

L'influenza arriva dall'Australia "La peggiore degli ultimi decenni"

L'influenza arriva dall'Australia

L'influenza 2017 sta arrivando e, secondo gli esperti, sarà la peggiore degli ultimi decenni. I medici lanciano subito l'allarme, sottolineando, come ogni anno, le buone regole da seguire per ridurre al minimo il rischio di ammalarsi. Nel Paese oceanico, infatti, l'ondata di influenza ha causato non solo i classici sintomi fastidiosi che ci costringono a letto ma anche dei casi molto gravi, alcuni dei quali sono culminati con la morte del malato: sono 52 le morti accertate tra uomini, donne e bambini causate dal ceppo influenzale. Nel suo tragitto, il virus ha già raggiunto il sud-est asiatico e la penisola araba. In particolare per gli esperti anche nell'emisfero boreale bisognerà fare i conti con una epidemia simile a quella australiana.

Per difendersi la prevenzione è fondamentale evidenzia Giovanni D'Agata, presidente dello "Sportello dei Diritti".

Il periodo più a rischio sarà come sempre quello dopo Natale quando un mix tra basse temperature, dopo baci e abbracci tra parenti, darà un'accelerata alla diffusione dei virus influenzali.



Сomo è

Ultimo




Raccomandato