Esteri

Messaggi a Wikileaks, Trump jr nei guai

Messaggi a Wikileaks, Trump jr nei guai”

Donald Trump Jr nella bufera per i contatti e gli scambi di messaggi con Wikileaks durante la campagna elettorale. "Che ironia", ha scritto il figlio del presidente.

Un'inchiesta questa che riguarda anche gli scambi fra Trump Jr e Wikileaks, che tornano ad agitare lo spettro della collusione fra la campagna di Trump e la Russia. "Ecco qui l'intera catena messaggi con twitter (con le mie tre grandissime risposte), che una delle commissioni del Congresso ha scelto selettivamente di far uscire". In altri casi WikiLeaks ha chiesto a Trump Jr. di negare i risultati delle elezioni, definendoli falsi e ancora di proporre ad Assange il posto di ambasciatore australiano in america. Il vice presidente Mike Pence si dice all'oscuro dei contatti fra Trump Jr e Wikileaks.



Сomo è

Ultimo




Raccomandato