Scienza

Milan in nazionale: Rodríguez decisivo con la Svizzera, Kalinic trascina la Croazia

Milan in nazionale: Rodríguez decisivo con la Svizzera, Kalinic trascina la Croazia”

É la Croazia la formazione protagonista delle prime gare valide per gli spareggi in vista del Mondiale di Russia 2018. Gli ellenici eliminano la Romania, mentre i balcanici hanno la meglio sull'Islanda. "Sarebbe sbagliato ripetere la partita con la Finlandia e non reggere la pressione iniziale; se giochiamo come stasera, riuscendo anche a segnare un gol, per la Grecia non ci saranno possibilità e andremo noi al Mondiale". La Croazia ha un solo errore da evitare: non rinunciare a giocare dando per certa una qualificazione pressoché impossibile da non raggiungere. È successo all'andata contro la Grecia e in altre 4 circostanze: due volte contro la Turchia, contro la Finlandia in casa, in trasferta in Islanda. Per provarci Michael Skibbe cambia qualcosa: intanto rientra Kostas Manolas dopo la squalifica per fermare l'emorragia difensiva, poi dovrebbe vedersi l'ex Bologna Lazaros Christodoulopoulos nei tre dietro Kostas Mitroglou.

CROAZIA - Zlatko Dalic non intende sottovalutare la Grecia: "Non faremo una partita difensiva, non ne abbiamo le caratteristiche". Nelle qualificazioni per Russia 2018, gruppo H, ha ottenuto 5 vittorie, 4 pareggi e 1 sconfitta, alla quale bisogna aggiungere quella di Zagabria nell'andata del playoff.



Сomo è

Ultimo




Raccomandato