Salute

Napoli, Hamsik non molla: "30 minuti straordinari, serve più furbizia"

Bene ma non benissimo. Un risultato che condanna il Napoli, che per la prima mezz'ora aveva messo in difficoltà la squadra allenata da Guardiola.

Marek Hamsik commenta a caldo il ko degli azzurri: "Abbiamo giocato 30 minuti incredibilmente belli". Li abbiamo messi in difficoltà, potevamo fare altri gol.

Sulla prestazione: "Abbiamo fatto una prima mezz'ora straordinaria, forse i più bei 30 minuti mai disputati da quando gioco con questa maglia".

Per andare avanti in Champions, il Napoli dovrà vincere le prossime due sfide e sperare nell'aiuto dello stesso City.

Nel post-partita della partita di Champions League che il Napoli ha perso contro il Manchester City per 4-2 al San Paolo ha parlato Marek Hamsik ai microfoni di Premium Sport: "Il City è la più forte ma abbiamo visto che anche loro si possono mettere in difficoltà, poi quando abbiamo calato un po' di intensità subito ci hanno punito". Piccoli dettagli si sono rivelati decisivi. Il Manchester City si è confermata una grande squadra. "Combatteremo fino alla fine".



Сomo è

Ultimo




Raccomandato