Salute

Roma: Caritas, capitale anche della povertà

Roma: Caritas, capitale anche della povertà”

Capitale d'Italia ma anche della povertà italiana.

"Se l'Italia, soprattutto l'universo giovanile, ha accusato perduranti ferite a causa della lunga crisi, Roma è anche in questo "capitale".

Nel rapporto si parla anche del difficile tema degli stranieri che nella provincia di Roma ammontano al 12,5%, "un valore inferiore rispetto a Milano o Firenze", si sottolinea.

La crisi economica è tutt'altro che finita e farne le spese sono sempre le fasce più deboli: anziani su tutti. E' la Roma che emerge dal ultimo rapporto della Caritas sulla povertà. Gli italiani sono il 45%, il 35% è in possesso di un diploma di scuola media superiore. Un terzo degli ultrasessantacinquenni di Roma è a rischio povertà. Nel frattempo "crescono i comportamenti della disperazione e con essi gli esercizi commerciali legati al gioco d'azzardo e ai Compro oro". Sono presenti varie tipologie, tra cui: persone poco competitive sul mercato del lavoro; persone anziane senza fissa dimora e con un passato da senzatetto; persone giovani (20-45 anni) che sarebbero attivabili nel mondo del lavoro; senzatetto coinvolti in percorsi sanitari; tossicodipendenti o ex tossici; senzatetto divenuti tali per via di violenze domestiche; persone con un passato migratorio fallito.

"Si tratta di una serie di approfondimenti su alcuni aspetti, forse i più rilevanti, che generano sofferenza ed emarginazione nella città di Roma - ha spiegato monsignor Enrico Feroci, direttore della Carits - C'è un'umanità perduta che le comunità cristiane incontrano quotidianamente e che cercano di aiutare, quando è possibile, attraverso una rete di volontariato". Si stimano 308mila lavoratori irregolari nel terziario. Manca un'offerta abitativa in affitto a prezzi accessibili. Il confronto con le altre realtà europee è severo: gli alloggi sociali nelle altre città rappresentano circa il 13.7% delle abitazioni, a Roma solo il 4.3%.

Lo studio è stato presentato questa mattina nel corso dell'assemblea di inizio anno dei volontari della Caritas di Roma e delle parrocchie con l'arcivescovo Angelo De Donatis, vicario di Papa Francesco per la Diocesi di Roma, che si è svolta presso la Pontificia Università Lateranense.



Сomo è

Ultimo




Raccomandato