Intrattenimento

Star Wars Battlefront 2: ridotti i crediti necessari per sbloccare nuovi eroi

Star Wars Battlefront 2: ridotti i crediti necessari per sbloccare nuovi eroi”

Star Wars Battlefront II prevede l'acquisto degli eroi e dei villain con valuta in-game, ottenibile sia giocando che attraverso i cosiddetti "loot box", le casse contenenti le Star Card. Ci sono tantissime proteste da parte dei giocatori circa il "grind" che viene richiesto per sbloccare gli Eroi, e addirittura delle minacce di morte (vedi Reddit).

Star Wars Battlefront 2 non ha ancora debuttato sul mercato, eppure è stato già al centro di diverse polemiche. Proprio in occasione delle prime ore di gioco lanciate su EA Access, servizio disponibile oggi solamente su Xbox One, l'utenza è tornata a farsi sentire prepotentemente, e lamenta una forte componente pay-to-win nell'ultimo FPS di casa DICE, che sarà disponibile dal 17 novembre su PS4, Xbox One e PC (oppure da domani, martedì 14, se avete prenotato la Elite Trooper Edition). Luke e Darth Vader non costeranno più 60.000 crediti ma bensì 15.000; Palpatine, Chewbacca e Leia Organa 10.000 crediti, e Iden Versio costerà 5.000 crediti.

Queste riduzioni di prezzi rendono più semplice ai giocatori di sbloccare gli eroi, ma senza le varie lamentele dei giocatori, EA era disposta a utilizzare un sistema tanto subdolo.



Сomo è

Ultimo




Raccomandato