Esteri

Ucciso dalla mafia 35 anni fa: ricordato a Palermo l'agente Zucchetto

Ucciso dalla mafia 35 anni fa: ricordato a Palermo l'agente Zucchetto”

Zucchetto, che era nato a Sutera, venne freddato dai killer all'età di 27 anni. La sera del 14 novembre 1982 il giovane investigatore della Polizia di Stato fu ucciso da Cosa nostra.

Un dolore lungo 35 anni.

Oggi, ore 10, la Polizia di Stato, a Palermo, commemora Calogero Zucchetto, nella ricorrenza del 35° anniversario della sua uccisione. Presenti sul luogo della commemorazione, oltre ai familiari, le più alte cariche cittadine, della polizia di Stato, civili e militari.

Con Ninni Cassarà, Zucchetto andava in giro in motorino a caccia di latitanti. I due lo riconobbero, non si fecero catturare e successivamente lo uccisero.



Сomo è

Ultimo




Raccomandato