Sport

Atalanta-Olympique Lione, Gasperini: "Vogliamo il primato". Spinazzola: "Gli infortuni mi hanno condizionato"

Atalanta-Olympique Lione, Gasperini:

Atalanta leggermente favorita nel match decisivo domani a Bergamo per il primato del girone di Europa League ma i francesi dell'Olympique Lione non sono lontani.

"Per noi sara' una partita importante contro una squadra molto forte, un test, una simulazione di quello che potrebbero essere i sedicesimi di finale". "Con il Lione dovremo giocare con la stessa determinazione come se fosse fondamentale per il passaggio del turno". La valutazione dell'avversario è importante. Niente turnover dice Gasp: "In campo quelli che stanno meglio, ripeto la partita la vogliamo portare a casa", e un orgoglio da esibire in un paese, il nostro, che non avrà la Nazionale ai prossimi Mondiali. Possiamo interpretarla in modo più difensivo o offensivo.

Il momento della squadra è positivo e tutti sono a disposizione: "Ci troviamo in situazioni ottimali, Gomez è recuperato e tutti sono a disposizione".

"Domani sarà una bella partita da giocare".

Sul suo momento di forma e la differenza tra campionato ed Europa League: "Non c'è differenza tra Europa e campionato, cerco sempre di dare il massimo per la squadra. In tanti ci avevano definito squadra cenerentola, ma siamo stati bravi a smentirli". Sulla sua condizione fisica: "Mi manca ancora un po' di continuità, ma spero di tornare ad allenarmi a pieno regime".



Сomo è

Ultimo




Raccomandato