Sport

Champions League, Roma-Qarabag: risultato, cronaca e highlights. Live

Champions League, Roma-Qarabag: risultato, cronaca e highlights. Live”

Occasione per la Roma al 23′ con El Shaarawy che non ha saputo approfittare dell'avventura uscita di Sehic: solo calcio d'angolo.

L'unico precedente tra le due formazioni è legato alla partita d'andata vinta dai giallorossi per 2-1 con reti di Manolas e Dzeko. La Roma, non al meglio della condizione atletica, ha faticato a sbloccare il risultato e, dopo esserci riuscita, non ha trovato il colpo del ko per chiudere anzitempo i conti. Spero che, qualsiasi gara sia, sia bella da giocare.

La ripresa comincia sulla falsariga del finale di primo tempo, con la Roma alla ricerca di spazi e con Nainggolan che ci riprova - ancora invano - dalla distanza. Io ho cercato di dare il mio pensiero e sono contento di essere rientrato nella loro testa.

La Roma vince così per la seconda volta nella sua storia il girone della ex coppa campioni e si presenta all'estrazione di Nyon per giocarsi le proprie chance agli ottavi di finale. Da Londra arrivano notizie confortanti: il pareggio tra Chelsea e Atlético non solo qualifica la Roma ma la incorona come prima del girone C. "E' chiaro che abbiamo compiuto un'impresa e siamo felici per questo, ma sappiamo che dobbiamo e possiamo migliorare per raggiungere livelli più alti".

A 7′ dalla fine l'occasione migliore per il Qarabag: Guerrier crossa dalla sinistra, Fazio non ci arriva e Michel colpisce di testa, ma senza angolare: Alisson si salva. Alla fine serve Dzeko sulla destra, che spreca con un tiraccio fuori.

Roma-Qarabag. Match valido per la sesta giornata di Champions League, girone C.

ROMA (4-3-3): Alisson; Florenzi, Manolas, Fazio, Kolarov; Nainggolan, De Rossi, Strootman; El Shaarawy, Dzeko, Perotti. A disp.: Skorupski, Juan Jesus, Moreno, Gonalons, Schick.

Ha parlato anche l'allenatore della Roma, Eusebio Di Francesco, al termine della vittoria contro il Qarabag.

Qarabag: Sehic 6,5; Medvedev 5,5, Yunuszada 5, Rzezniczak 5,5, Guerrier 5,5; Qarayev 5,5; Ismayilov 5 (31′ st Dani Quintana 5,5), Michel 5, Richard Almeida 5,5, Madatov 5 (40′ st Sheydaev sv); Ndlovu 5,5 (40′ st Ramazanov sv).



Сomo è

Ultimo




Raccomandato