Sport

Disastro Napoli: è fuori! 7-0 Liverpool e Ronaldo scrive la storia

Disastro Napoli: è fuori! 7-0 Liverpool e Ronaldo scrive la storia”

GRUPPO F: Feyenoord-Napoli 2-1, gol di Zielinski (N), Jorgensen (F) e St. Juste (F); Shakhtar Donetsk-Manchester City 2-1, gol di Bernard (S), Ismaily (S) e Aguero (M). I Reds hanno malmenato il malcapitati russi dello Spartak Mosca con il netto punteggio di 7-0 (tripletta di Coutinho, doppietta di Mané e reti di Salah e Firmino), mentre gli spagnoli hanno pareggiato 1-1 a Maribor, risultato che è bastato per mantenere tre lunghezze di vantaggio in classifica sullo Spartak che ha chiuso terzo a 6 punti.

Per il momento cala il sipario sulla Champions League e l'ultimo atto si trasforma in tragedia per l'Italia visto che il Napoli deve rinunciare al proprio cammino nella competizione e spostare il mirino sull'Europa League addirittura senza poter essere testra di serie. Qualificate Liverpool e Siviglia.

Nel girone G l'ultimo verdetto era la sfida tra Lipsia e Porto per il secondo posto: i dragoni portoghesi battendo il Monaco (ultimo con zero vittorie dopo la semifinale dello scorso anno) accedono al turno successivo approfittando anche della contemporanea sconfitta dei tedeschi in casa contro il già qualificato Besiktas.

GRUPPO G: Porto-Monaco 5-2, doppietta di Aboubakar (P), gol di Brahimi (P), Glik (M) su rigore, Alex Telles (P), Falcao (M) e Tiquinho Soares (P); Lipsia-Besiktas 1-2, gol di Negredo (B) su rigore, Keita (L) e Talisca (B).

Classifica: Liverpool 12, Siviglia 9, S.Mosca 6, Maribor 3.

Tottenham-Apoel 3-0; Real Madrid-Borussia Dortmund 3-2. Qualificate Besiktas e Porto. "Quest'anno in Champions la situazione è anomala, non capita spesso di arrivare primi e rischiare di affrontare squadre come Bayern Monaco e Real Madrid", parola di Jurgen Klopp.



Сomo è

Ultimo




Raccomandato