Esteri

Festa dell'Immacolata con allerta gialla, domani nel Tigullio

Festa dell'Immacolata con allerta gialla, domani nel Tigullio”

A partire da venerdì 8 dicembre, si legge infatti in un comunicato di allerta meteo diffuso dalla protezione civile, ci sarà "un deciso e generale rinforzo dei venti dai quadranti occidentali".

Sulla base di queste previsioni, la protezione civile ha diramato l'allerta gialla sul settore di levante della Liguria, sui bacini meridionali dell'Emilia Romagna, sul nord della Toscana, sulla Marsica e sul bacino dell'Aterno in Abruzzo, sull'Umbria, sul Lazio e sulle aree dell'alto Volturno e del medio Sangro in Molise.

Criticità verde sulle altre zone.

SITUAZIONE: un intenso flusso di aria umida proveniente da Sud Ovest, unito al passaggio di un fronte atlantico, determina un peggioramento delle condizioni meteo in particolare sul Levante della regione con precipitazioni diffuse, anche a carattere di rovescio e temporale, persistenti che potranno dare origine a cumulate significative.

Infine, sabato il mare in prossimità della costa sarà molto mosso o localmente agitato, con possibili mareggiate.

Il vento invece sferzerà tutta la regione, con raffiche fino a 100 km/h sui capi più esposti nell'imperiese. Su genovese, Fontanabuona e valle Sturla precipitazioni deboli e sparse. Si prevedono piogge diffuse e persistenti, con la possibilità anche di rovesci e temporali.

Sulla pagina www.facebook.com\ArpaLiguria post con immagini, grafici e dati.



Сomo è

Ultimo




Raccomandato