Sport

Feyenoord-Napoli, Maggio ammette: "Pesavamo all'altra gara..."

Feyenoord-Napoli, Maggio ammette:

È normale che a partita in corso si pensasse all'altra gara. Ecco cosa riportiamo: "Siamo partiti con la voglia di portare il risultato a casa, ma non neghiamo che pensavamo a cosa succedeva sull'altro campo, dispiace essere usciti così..." Il rimpianto è la partita in Ucraina, se inizi bene il girone è tutta un'altra cosa.

Ci dispiace per i tifosi. "Affronteremo L'Europa League ed il campionato a testa alta". Siamo a un punto dalla Juve, che sabato ha uno scontro diretto. In campionato siamo ancora lì, c'è speranza e domenica si giocherà Juve-Inter.



Сomo è

Ultimo




Raccomandato