Intrattenimento

Le parole di Nadia Toffa dall'ospedale: "Bella botta, ma tengo duro"

Le parole di Nadia Toffa dall'ospedale:

Questo la dice lunga sul fatto che... non si fida di noi!

Positivi gli ultimi aggiornamenti su Nadia Toffa dopo il malore, visto il selfie pubblicato ed il saluto de Le Iene Golia, Savino e Viviani. Adesso parlo con i medici e cerchiamo di risolvere questa scocciatura. Sul profilo Facebook delle Iene è apparso infatti un posto di Nadia (vedi sotto) in cui la giornalista, di nuovo sveglia e cosciente, fa il segno di vittoria con la mano. Da lì, in nottata, la Iena è stata trasferita a Milano con un elicottero e affidata alle cure del professor Luigi Beretta, primario del reparto di Neurorianimazione dell'ospedale San Raffaele. Al momento sembra venga esclusa la possibilità che il malore sia dovuto a un aneurisma e le origini della crisi della donna, prontamente indagate con moltissimi esami specialistici, restano un mistero. "Vi terremo informati", hanno postato i colleghi sulla pagina Facebook de Le Iene, una volta ripresisi dalla sorpresa della notizia.

Sono veri, invece, gli altri dati biografici di Nadia Toffa scritti su Wikipedia: ha frequentato il Liceo classico Arnaldo a Brescia, si è laureata in lettere e filosofia all'Università di Firenze e ha iniziato a lavorare in televisione a 23 anni cominciando da un paio di emittenti locali. Ieri la redazione delle Iene si è bloccata, giravamo impazziti per la redazione in cerca di notizie con il telefono in mano. Poco prima delle 13 ci è arrivata una telefonata da Trieste, dove Nadia si trovava per fare un servizio. Abbiamo pensato ad un'aggressione o a un malore. Ci avvisano che aveva avuto un malore, era l'unica cosa che sapevamo. Abbiamo appreso che era in codice rosso e uno di noi è andato immediatamente in ospedale, ma per le regole sulla privacy non gli hanno dato informazioni. "Ci si è gelato il sangue".

E ancora: "A Trieste l'hanno trattata benissimo, ora l'hanno portata a Milano per farla stare vicina ai suoi affetti".



Сomo è

Ultimo




Raccomandato