Salute

Muore bambino durante intervento: aveva solo 10 anni…

Muore bambino durante intervento: aveva solo 10 anni…”

I genitori hanno fatto esposto alla Procura.

Un bimbo di 10 anni muore al Meyer. I genitori del bimbo hanno presentato un esposto e la procura ha subito aperto un fascicolo, disponendo l'autopsia, che era gia' stata richiesta dall'ospedale.

Si tratta di una tremenda tragedia, che un padre ed una madre non dovrebbero mai vivere. Sabato 2 dicembre, durante un intervento chirurgico effettuato all'ospedale pediatrico Meyer di Firenze, è deceduto un bambino di 10 anni.

Il piccolo era stato ricoverato per un delicato intervento di neurochirurgia.

Ma l'operazione ha fatto venir fuori una tremenda verità. Necessario dunque un secondo intervento. Questo doveva servire a definire meglio la diagnosi, e a fare da palliativo.

Secondo le prime indiscrezioni, le condizioni del minorenne sarebbero peggiorate per problematiche relative alla pressione cerebrale. E' stato disposto anche l'esame post-mortem. L'autopsia è stata svolta presso l'istituto di medicina legale di Firenze. Il piccolo, L.F., residente con la famiglia nella frazione di Piano d'Orta, non è opravvissuto ad un intervento di chirurgia vertebrale, il secondo subito nel giro di poche settimane. L'operazione non era stata portata a termine, in quanto era emerso il sospetto sulla presenza di una grave patologia sottostante. Era quindi stato avviato l'iter diagnostico, comprese le indagini genetiche.

Il personale sanitario aveva così deciso di sottoporre il bimbo a un secondo intervento che, però ha avuto un esito infausto.

Nella stessa nota il Meyer, esprimendo la propria vicinanza alla famiglia, spiega che il decesso sarebbe avvenuto per "complicanze intercorse". "La Direzione Sanitaria sta svolgendo tutti gli accertamenti del caso".



Сomo è

Ultimo




Raccomandato