Intrattenimento

"Soliti Ignoti": vincita record. 380.000 euro per Nunzia Cannizzaro

E' questa la cifra "sbancata" ieri sera dall'infermiera savonese Nunzia a "I Soliti Ignoti", il quiz del preserale di Rai1 condotto da Amadeus.

Se vi siete persi la puntata de I soliti ignoti del 6 dicembre, vi consigliamo di guardarla perché resterà nella storia non solo del programma, ma della televisione italiana.

Savona. Ben 380 mila euro.

La puntata di ieri ha visto tra i personaggi misteriosi anche l'attore Daniele Pecci ma soprattutto una proposta di matrimonio da parte di uno degli ignoti. A ogni identità (che può riguardare la professione, un hobby, un'abilità, una caratteristica fisica o una situazione familiare dell'ignoto) corrisponde un premio: più identità il concorrente riesce a indovinare più il suo montepremi cresce.

La donna ha dimostrato sin dall'inizio di avere grande intuito e spirito di osservazione, doti che l'hanno guidata per tutta la durata del gioco fino al consueto capitolo del "Parente misterioso".

Al gioco finale Nunzia ha giocato il tutto per tutto, puntando a raddoppiare la vincita.

Oltre ai 380mila euro conquistati, momenti di emozione anche grazie al figlio del "parente misterioso", il concorrente numero 6, che ha chiesto la parola ad Amadeus.

Ma la puntata de "I Soliti Ignoti" non si è conclusa con la vincita di Nunzia.

Mentre la donna, madre di due figli e originaria di Gela, esultava per la vincita è arrivato un altro colpo di scena. L'uomo ha colto l'occasione per chiedere alla fidanzata, che lo seguiva da casa, di sposarlo, dopo ben 27 anni di convivenza.



Сomo è

Ultimo




Raccomandato