Intrattenimento

Amici 2018, espulsione e punizione shock per quatro allievi

Amici 2018, espulsione e punizione shock per quatro allievi”

Sono stati espulsi 4 alunni di Amici nella prima puntata dello speciale del sabato pomeriggio, in onda il 13 gennaio.

"Alcuni ragazzi hanno sbagliato di più, altri di meno".

Quattro ragazzi di Amici, la trasmissione di Maria De Filippi su Canale 5, Vittorio, Nicolas, Filippo (ballerini) e Biondo (il cantante) sono stati temporaneamente sospesi dalla scuola. Maria De Filippi si è espressa in modo duro riguardo al comportamento "irregolare e irrispettoso" dei quattro.

"Come volevasi confermare adesso girano ipotesi di ogni tipo, false voci e addirittura profili finti che si spacciano per miei familiari, amici o quant'altro!" Si parla del "reiterato non rispetto del regolamento da loro sottoscritto in sede di accesso alla scuola" e per tanto, spiega la nota di Amici, "i ragazzi si mettono a disposizione del Comune di Roma per aiutare a ripulire, notte tempo, le strade della Capitale". Ciò che al momento vogliamo credere è che Andreas Muller potrebbe tornare ad Amici un domani, perché non ha litigato con Maria De Filippi: l'ha ringraziata per l'opportunità avuta e se i rapporti si fossero inclinati, perché avrebbe dovuto farlo? Valori ai quali non si può rispondere con totale noncuranza del rispetto delle regole chieste in cambio.

Nella scuola di Amici 17 sta per avere inizio una delle sfide più accese della stagione, quella comparata di canto che vedrà contrapposte Grace ed Emma. Il cantante Biondo si è assunto tutta la responsabilità di aver organizzato un "festino" notturno. La De Filippi non ha voluto rivelare al pubblico esattamente i contorni di quanto accaduto perché a suo dire "al pubblico non interessa". "Sì, avranno la possibilità di sostenere un esame di riammissione con quattro coreografie nuove e diverse, stesso discorso per Biondo che dovrà cantare cover lontane dal suo stile". Un periodo denso di cambiamenti e trasformazioni sociali, ma anche di violenze e oscure trame, in cui quattro persone che hanno semplicemente e coraggiosamente compiuto fino in fondo il proprio dovere di cittadini, di uomini dello stato, di giornalisti hanno dato un esempio che rimane indelebile, combattendo per rendere l'Italia un paese migliore e pagando con la vita i loro ideali di verità e giustizia.



Сomo è

Ultimo




Raccomandato