Sport

Blocco dei tifosi al Menti. La Berretti non va a Padova

Blocco dei tifosi al Menti. La Berretti non va a Padova”

Questura di Vicenza. Con riferimento alla nota ufficiale odierna del Vicenza Calcio, la Questura precisa di avere affrontato la situazione creatasi stamattina allo Stadio Menti in maniera e con risorse adeguate rispetto alle circostanze. Questa la nota della società. Vicenza Calcio è rammaricata del comportamento non giustificato dei tifosi, in quanto coloro che erano stati scelti per disputare la partita sono comunque tesserati della società. Per accedere alle immagini, su dispositivi mobili come PC, tablet e smartphone, dovrete abbonarvi alla piattaforma mediante il pagamento di una quota. Il Vicenza ha allora deciso di mandare in campo la formazione Beretti guidata dal tecnico Zanini.

Al peggio, si sa, non c'è mai purtroppo fine; toccato il fondo, d'altronde, si può sempre cominciare a scavare.

Dopo la conferenza stampa indetta dai giocatori del Vicenza Calcio ieri, e la conferma dello sciopero, il derby che dovrebbe andare in scena all'Euganeo alle 14:30 di oggi forse si giocherà. Un bel derby veneto, avrebbe potuto essere; anche perché si gioca in partita secca e dunque, in caso di parità dopo i 90 minuti si andrà ai tempi supplementari, e poi eventualmente ai calci di rigore. Per quanto riguarda il cammino delle due squadre nella Coppa Italia Serie C, il Padova ha eliminato la Triestina con un clamoroso 5-0 mentre il Vicenza si è preso una bella vittoria (2-1) contro il più quotato Pordenone. Il Padova ad esempio schiererà comunque la prima squadra? Sulle corsie laterali Zambataro e Zivkok dovranno essere bravi a garantire entrambe le fasi, con l'aiuto di De Riso e Serena soprattutto in sede di interdizione e difesa. Al di là degli aspetti spiacevoli, sotto tutti gli effetti, dell'accaduto, resta sullo sfondo la brutta giornata vissuta dai ragazzi della Berretti di mister Zanini: dal sogno di una prima giornata sicuramente particolare ma al tempo stesso altrettanto emozionante da professionisti, alla delusione (o, per meglio dire, alla disillusione) sul conto di un mondo che non smette di far salire alla ribalta delle cronache il suo lato peggiore.



Сomo è

Ultimo




Raccomandato