Salute

Escursionista disperso sul Monte Bocco: ricerche in corso

Escursionista disperso sul Monte Bocco: ricerche in corso”

E' stato recuperato da una parete alle pendici del Monte Bocco l'escursionista 51enne disperso in quota a Lagastrello di Comano (Massa Carrara), sull'Appennino Tosco-Emiliano, in un'area al confine con la provincia di Parma, dov'è rimasto bloccato dall'ora di pranzo del 5 gennaio. Le sue condizioni si salute sono buone. Si tratta di un 50enne originario del reggiano ma residente da tempo nella Pedemontana parmense, di professione geologo. Aveva raccontato di essere caduto, perdendo la piccozza e rompendo un rampone.

A quel punto aveva chiesto aiuto e il suo allarme era stato raccolto dalla Stazione Monte Orsaro di Parma, che aveva iniziato le operazioni di ricerca. Oggi sono intervenute le unità cinofile dei vigili del fuoco e un elicottero per sorvolare la zona e intorno a mezzogiorno è stato ritrovato.



Сomo è

Ultimo




Raccomandato