Esteri

Evade i domiciliari, trovato a passeggiare in via Roma: arrestato 67enne

Evade i domiciliari, trovato a passeggiare in via Roma: arrestato 67enne”

Durante l'immediata perquisizione domiciliare, gli uomini del Commissariato rivenivano, all'interno di una delle stanze, un ulteriore involucro in cellophane contenente altra sostanza, nonché la cospicua somma di €uro 2.500,00, divisa in banconote di vario taglio e tutto l'occorrente per il confezionamento delle dosi di stupefacente.

I militari dell'Arma, nonostante la "stranezza" di quella segnalazione, hanno comunque voluto vederci chiaro. Infatti è stata inviata sul posto una pattuglia del nucleo radiomobile che effettivamente si è trovata di fronte un pregiudicato campano di 51anni che ha dichiarato di chiamarsi Antonio Marrazzo. L'uomo, dopo essere stato identificato, e' risultato essere sottoposto alla detenzione domiciliare. Si è conclusa con l'arresto la fuga di L.B., 30enne di Bitonto, che era stato intercettato nell'ambito dei servizi straordinari di controllo del territorio, svolti nell'ambito dell'operazione "Ato impatto", successivi all'efferato fatto di sangue verificatosi lo scorso 30 dicembre.

L'uomo, una volta arrestato, ha lasciato trapelare parole di apprezzamento per la professionalità dimostrata nella circostanza dagli agenti, atteso che già in passato nel corso di altri controlli da parte delle forze dell'ordine, era riuscito a eludere l'arresto disfacendosi in tempo dello stupefacente.



Сomo è

Ultimo




Raccomandato