Scienza

Google Assistant in arrivo anche su Smart Speaker con display

Google Assistant in arrivo anche su Smart Speaker con display”

La compagnia di Mountain View ha reso noto i dati: è su 400 milioni di dispositivi tra smartphone e tablet, televisori e orologi, cuffie e speaker da salotto. L'Assistente è arrivato in una dozzina di paesi, dal Giappone in Italia, offrendo assistenza in 8 lingue in tutto il mondo.

Schlage ha dichiarato che l'integrazione con Google Assistant purtroppo non sarà immediatamente disponibile.

Al CES di Las Vegas JBL ha annunciato una serie di cuffie che faranno la gioia dei fan di Google: parliamo della linea Everest, che spicca per l'inclusione di Google Assistant.

La prima novità è che, dal momento che l'Assistente può fare tante cose, Google introduce le "azioni", ossia delle funzioni create da Google - come le indicazioni su Google Maps - e quelle che provengono da sviluppatori, editori e terze parti, come durante un allenamento con Fitbit Coach.

Se volete provarlo, Assistente Google pesa 235 MB e si scarica gratuitamente dall'App Store.

Chiaramente Google stessa realizzerà un dispositivo del genere ma al CES 2018 abbiamo già incominciato a vedere un qualcosa del genere grazie a Lenovo.

Ci sono anche momenti in cui uno schermo potrebbe rendere l'Assistente più utile, ad esempio quando bisogna imparare a preparare un piatto, il modo migliore è guardare un video. E' anche possibile ottenere consigli per i contenuti preferiti, direttamente sulla schermata principale.

Nel 2017 Google ha portato il suo Assistente su dispositivi Android TV, tra cui SHIELD TV di NVIDIA e TV di Sony con Android TV. Molti di questi modelli includono anche l'assistente vocale Google Assistant, dunque si tratta di veri e propri prodotti smart con diverse funzionalità avanzate.

Il successo di Google Assistant è a 360 gradi. Lo si può utilizzare in cucina per visualizzare le ricette o per leggere i risultati delle partite.

E' arrivo anche la versione Android per le auto che porterà l'assistente su 400 modelli di veicoli di 40 aziende. Prossimamente sarà possibile anche prenotare un posto auto con SpotHero o ordinare bevande o cibo da Starbucks. Per utilizzare Assistente in Android Auto sul display dell'auto bisogna collegare il telefono Android a un'auto supportata.



Сomo è

Ultimo




Raccomandato