Sport

LND, Cosimo Sibilia sarà candidato alla presidenza FIGC: è ufficiale

LND, Cosimo Sibilia sarà candidato alla presidenza FIGC: è ufficiale”

"È l'espressione forse migliore di un calcio vissuto a 360 gradi in tutte le categorie, con un ottimo bagaglio culturale e di conoscenza della federazione".

L'Assemblea della Lega Nazionale Dilettanti ha indicato il presidente della LND, Cosimo Sibilia, alla carica di presidente FIGC.

Il presidente dell'Associazione italiana calciatori, Damiano Tommasi, è stato a colloquio con il numero uno della Lega nazionale dilettanti, Cosimo Sibilia, che ieri ha ricevuto all'unanimità l'indicazione a candidarsi in rappresentanza della sua componente alle prossime elezioni a presidente della Figc.

Nel colloquio, svolto nei giorni scorsi, parlando delle possibilità di successo finale Ortolano evidenzia che "siamo alle fasi finali, non vedo la condivisione nella convergenza non solo sugli uomini, ma sui programmi. Da questo momento lavorerò in queste quarantottore per completare questa piattaforma e presentare nei termini la mia candidatura".

"Ieri sono andato a Milano per essere audito dalla Lega di A. Pensavo che nel pomeriggio esprimessero una candidatura o condividessero il candidato di un'altra componente, invece rimango senza parole". Così il presidente della Lega Pro Gabriele Gravina, ex presidente del Castel di Sangro che aggiunge: "L'unanimità è un motivo d'orgoglio per me, lo è per la Lega a dimostrazione che il lavoro di questi due anni è stato un lavoro di squadra da cui emerge un messaggio fondamentale: quando fai squadra puoi vincere assieme e si vince bene".

La corsa alla presidenza della Federcalcio entra quindi nel vivo a poco meno di diciassette giorni dal termine e presto si arricchirà anche di un altro protagonista, Carlo Sibilia, presidente della Lega Nazionale Dilettanti e successore naturale di Carlo Tavecchio.



Сomo è

Ultimo




Raccomandato