Salute

Matrimonio reale fra il principe Harry e Meghan Markle: via i mendicanti

Matrimonio reale fra il principe Harry e Meghan Markle: via i mendicanti”

26 miliardi di sterline: è questo il giro di affari che sarà scatenato dal matrimonio del principe più amato del Regno Unito, Harry, con la compagna Meghan Markle, previsto a Windsor per il prossimo 19 maggio. Il conservatore Simon Dudley ha scritto alla polizia locale per lamentarsi dell'insufficiente azione "contro comportamenti antisociali, l'accattonaggio aggressivo e le intimidazioni a Windsor". Su Twitter aveva affermato che si deve intervenire per risolvere la situazione prima del matrimonio reale, che si svolgerà nel castello di Windsor, per non far sfigurare la città rispetto ai tanti visitatori e turisti attesi. Contro di lui nelle ultime ore si sono scagliate le associazioni a difesa dei più poveri.

La vicenda, ovviamente, è finita sui giornali britannici, e oggi nella polemica è entrata a gamba tesa anche la premier Theresa May, che si è detta contraria alla richiesta del collega di partito Dudley: "Non sono d'accordo con i commenti che ha fatto il presidente dell'assemblea comunale - ha detto - Ritengo che sia importante che il consiglio lavori duramente per garantire che a queste persone senza alloggio vengano assicurate delle sistemazioni e se ci sono problemi con persono che chiedono l'elemosina in maniera aggressiva per le strade allora è importante che il consiglio lavori con la polizia per gestirlo".

Murphy James, del Windsor Homeless Project, ha designato come "ripugnante" la richiesta del conservatore, Greg Beales, dell'associazione Shelter, ha sottolineato che la condizione di chi dorme per strada è disperata, non è possibile ascoltare certi discorsi, Kensington Palace ha deciso di estraniarsi dalla bufera - i giovani reali impegnati nel volontariato in favore dei poveri non paiono interessati-. La principessa di origine tedesca, nata nei Sudeti (ai tempi dell'occupazione nazista) col nome di Marie Christine von Reibnitz, si era poi scusata pubblicamente affermando di non aver voluto in alcun modo offendere la fidanzata di Harry.



Сomo è

Ultimo




Raccomandato