Sport

MotoGP | Da quest'anno airbag obbligatorio in tutte le categorie

MotoGP | Da quest'anno airbag obbligatorio in tutte le categorie”

Novità sul fronte della sicurezza per la nuova stagione di gare per i piloti del mondiale.

Diventa obbligatorio da quest'annol'uso di tute munite di airbag in tutte e tre le classi delmotomondiale. L'airbag dovrà coprire almeno le spalle e le clavicole, mentre la scelta della protezione per schiena e torace resta a discrezione del pilota. Il discorso invece è un po' diverso per le wild card ed i piloti che entreranno a far parte del Campionato del Mondo come sostituti: nel primo caso, non è necessario, mentre nel secondo caso si è esonerati da questa regola per le prime due apparizioni iridate, mentre in seguito dovranno anche loro presentare gli airbag sulle loro tute.

Ogni costruttore dovrà infine presentare i documenti che certifichino la regolarità delle tute nel rispetto delle norme e degli standard richiesti, dichiarando anche i risultati ottenuti in test effettuati privatamente. Consentite alcune variazioni per adattare le specifiche di ciascun sistema, così come le variazioni per adattarsi alla corporatura di ciascun pilota, ma alcune linee guida dovranno essere seguite da ogni produttore.

Importante sarà il controllo del gonfiaggio accidentale: in questo caso il "sacco" non deve in nessun modo rischiare di provocare incidente del pilota o impedire al pilota di controllare la propria moto. A ciò si aggiunge che questo sistema non prevede aggiunta di parti sulla moto e che deve poter scattare senza che il pilota sia in sella. Dovrà essere presentata unn'autocerficazione sulla documentazione ufficiale che dimostri che il sistema di protezione rispetti tutte le normative. Inoltre dovrà essere certificata l'affidabilità del loro sistema sulla base di test interni.



Сomo è

Ultimo




Raccomandato