Sport

Napoli, De Laurentiis lascia a Sarri la scelta tra Verdi e Deulofeu

Napoli, De Laurentiis lascia a Sarri la scelta tra Verdi e Deulofeu”

Ghoulam potrebbe recuperare prima rispetto a Milik.

"Non si può fare fantacalcio - aggiunge De Laurentiis -, i pezzi da novanta non sono fattibili a gennaio, per il Napoli". Seguiamo sia Verdi che Deulofeu, ma è Sarri che deve dirci se un giocatore è pronto per giocare fin da subito: lui è il nostro finalizzatore. Il problema è che in Italia molti svolgono un ruolo che non gli compete e a volte è complicato anche togliere il giocattolo dalla mani di chi lo possiede. Gli uomini di De Laurentiis tengono in grande considerazione la pista che porta a Verdi, che il tecnico toscano ha rilanciato ad Empoli. L'ipotesi più quotata è quella dell'attaccante del Bologna e i dirigenti del Napoli sono in attesa di una sua risposta, nel frattempo è stato contattato anche il calciatore del Barcellona. "Sono operazioni rischiose perché gli errori sono dietro l'angolo ma non possiamo pensare solo al presente ignorando una valida progettazione futura". Sulle richieste di Atalanta o Chievo ecco le parole dell'agente: "L'Atalanta ci piace tantissimo ma non ho avuto contatti con loro". Noi con il Toro avevamo sottoscritto un contratto di tre anni per Giaccherini. Non è però tutta colpa della dirigenza, ma c'entra anche la sfortuna. Figline è bellissima. Siamo stati sei ore insieme in perfetta armonia. "Certe situazioni possono incidere molto". Sono arrivate richieste da almeno altre 2 squadre di A, di buona classifica, ma il ragazzo resterà a Napoli almeno fino a giugno e poi vedremo - spiega ai microfoni di Radio Crc, Mario Giuffredi, procuratore anche di Hysaj - Quanto vale Hysaj?

De Laurentiis ha parlato anche del momento del calcio italiano.



Сomo è

Ultimo




Raccomandato