Intrattenimento

Nel 2017 la débacle del cinema italiano: -44% di spettatori

Nel 2017 la débacle del cinema italiano: -44% di spettatori”

Sempre meno italiani nelle sale cinematografiche. Numeri che fanno piangere, ma anche riflettere, il mondo del cinema italiano.

La percentuale di incassi del 17,64% è la peggiore degli ultimi 4 anni.

In totale nel 2017 nei cinema italiani, secondo i dati diffusi da Cinetel, sono stati raccolti 584 milioni di euro, in calo dell'11,7% rispetto ai 661 milioni dell'anno precedente. Nel dettaglio gli incassi generali perdono l'11,63% mentre le presenze il 12,38%.

Il cinema italiano, in particolare, ha incassato circa 89 milioni di euro in meno rispetto al 2016, per un numero di biglietti venduti inferiore di 13,3 milioni. A questo si aggiunga che nel 2017, per la prima volta nessuna produzione nazionale ha superato i 10 milioni d'incasso. Per trovare in classifica il primo titolo italiano bisogna scendere ala nona posizione, dove troviamo il film di Ficarra e Picone intitolato L'Ora legale (1,8 milioni di presenze e 10,3 milioni di incasso), seguito da Mister Felicità di Alessandro Siani (1,7 milioni di presenze e 10,2 milioni di incasso).



Сomo è

Ultimo




Raccomandato