Esteri

Paolo Siani, l'annuncio: mi candido con il PD

Paolo Siani, l'annuncio: mi candido con il PD”

Lo ha detto Paolo Siani, primario di Pediatria dell' Ospedale Santobono-Pausillipon di Napoli, in merito alla sua candidatura con il Pd alle elezioni di marzo.

Ho chiesto di potermi occupare di quello che so fare, sanità e infanzia.

Siani, su sua precisa richiesta, sarà candidato non solo nel listino proporzionale, ma anche in un collegio uninominale della città di Napoli.

Ancora non c'è l'ufficialità ma, ormai, sembra sempre più sicuro che nei listini proporzionali del Pd per la Camera ed il Senato ci saranno i nomi di Angelica Saggese e quello di Piero De Luca.

Non è stata una decisione facile. Ma Siani va oltre e chiarisce che se se sarà eletto, dopo un anno, farà un tagliando e stilerà un bilancio: "se la mia presenza nel palazzo della politica non sarà costruttiva e utile per la mia comunità, tornerò a fare il dottore in ospedale". Ho sempre guardato con rispetto e talora con qualche circospezione quel mondo.

Dopo lunghe riflessioni e dopo aver condiviso questa scelta con la mia famiglia, i miei amici, il mio gruppo di lavoro e le associazioni, che in questi anni mi hanno affiancato in un lavoro spesso sotterraneo ma entusiasmante, ho deciso di accettare. Oggi ho illustrato a Matteo Renzi la lista di persone che hanno dato la propria disponibilità a candidarsi per il Pd nella nostra regione, raccolti dalle quattro Assemblee provinciali.

Certo mi mancherà il mio lavoro e il mio gruppo in ospedale.

Paolo Siani ha deciso di sospendere la sua presidenza della fondazione Polis, il cui timone nei prossimi mesi passerà nelle mani del vicepresidente, don Tonino Palmese.

Risponderò ai miei elettori e al mio gruppo di lavoro, che ringrazio per aver scelto di affiancarmi in questa nuova e entusiasmante esperienza.



Сomo è

Ultimo




Raccomandato