Intrattenimento

Pompei, Osanna denuncia: "Sfregiato l'affresco di Bacco e Arianna". Indagano i carabinieri

Pompei, Osanna denuncia:

Dei balordi hanno danneggiato l'affresco di Bacco e Arianna, presente in una delle domus chiuse al pubblico. E' lo stesso direttore generale del Parco archeologico di Pompei, Massimo Osanna, a chiedere che si faccia chiarezza sull'episodio e a chiedere l'intervento dei carabinieri per scoprire gli autori dell'atto vandalico.

Il direttore del sito archeologico, Massino Osanna e la responsabile degli scavi, Greta Stefania, hanno gia' presentato una denuncia per atti vandalici. "5, 14-16). A seguito di un immediato sopralluogo dei tecnici del parco archeologico è stato rinvenuto il danneggiamento di una porzione di circa 10 centimetri di un quadretto raffigurante Bacco e Arianna". "Mi auguro che vengano presto identificati i responsabili - conclude Osanna -, chi compie questi atti ferisce l'Italia e il suo patrimonio culturale".



Сomo è

Ultimo




Raccomandato