Finanza

Rep. ceca: Zeman in netto vantaggio, ballottaggio con Drahos

Rep. ceca: Zeman in netto vantaggio, ballottaggio con Drahos”

Il nuovo capo di Stato della repubblica Ceca sarà quindi eletto fra due settimane fra Milos Zeman e l'indipendente Jiri Drahos, ex capo dell'Accademia delle Scienze.

I cittadini cechi si recheranno alle urne per il ballottaggio il 26 e 27 gennaio. Il conteggio dei voti nei distretti maggiori ha registrato una diminuzione del vantaggio di Zeman sugli altri candidati. Zeman ha vinto in tutte e 13 le regioni del Paese.

Zeman, che si è rifiutato di partecipare ai dibattiti elettorali, gode di forte sostegno nelle comunità rurali e tra i lavoratori manuali, mentre Drahos è il candidato preferito da intellettuali e grandi città. L'ex primo ministro Mirek Topolanek si attesta come da sondaggi attorno al 4,25 per cento, seguono il presidente dell'Associazione di Difesa e sicurezza industriale Jiri Hynek (1,23 per cento), il presidente del partito politico Rozumni, Petr Hannig (0,57 per cento), e l'ex presidente di Skoda Auto Vratislav Kulhánek (0,48 per cento). L'affluenza è stata del 61 per cento.



Сomo è

Ultimo




Raccomandato